Catechesi

Scritto da Super User. Posted in XXVI Congresso eucaristico nazionale

Catechesi sull'Eucaristia

È bene che il cammino in preparazione al Congresso Eucaristico Nazionale di Genova sia sostenuto da specifiche proposte formative rivolte ad adulti, giovani e ragazzi. In molti casi sarà sufficiente valorizzare alcuni aspetti dei percorsi esistenti mediante sottolineature calibrate; in altri casi sarà opportuno pensare a momenti ad hoc. Precisamente in questa seconda direzione sono state approntate le quattro proposte allegate.

Esse traggono spunto da alcuni passaggi del documento L’Eucaristia sorgente della missione redatto dal Comitato per i Congressi Eucaristici Nazionali. Poiché si tratta di un testo ricco, l’intenzione non è quella di fornirne una presentazione completa. Si tratta piuttosto di mostrare l’utilità del testo attraverso alcune “porte d’ingresso” che il soggetto in cammino potrà varcare mediante l’incontro formativo cui è invitato.
Le quattro schede hanno una struttura identica:
  • in primo luogo sono offerti sintetici suggerimenti per contestualizzare l’intervento catechistico e per ideare eventuali modalità che esso potrebbe assumere;
  • vengono quindi indicati alcuni riferimenti di base, che potranno utilmente essere richiamati nell’incontro di catechesi o affidati alla lettura personale (le sigle CCC e CdA rimandano rispettivamente al Catechismo della Chiesa Cattolica e ai catechismo degli adulti CEI La verità vi farà liberi);
  • il contenuto essenziale di ogni proposta è articolato in diversi punti, a seconda del tema svolto. In ogni caso il penultimo punto è sempre dedicato a una testimonianza cristiana (una figura di santo, un testo delle origini, un tema iconografico, ecc.) mentre l’ultimo suggerisce una pista di lavoro praticabile;
  • sono infine riportati alcuni testi utili, tra i tanti possibili, per documentare quanto viene esposto o per lasciate una consegna ai partecipanti in vista dell’assimilazione e della preghiera.
    Si intende che le proposte seguenti costituiscono solamente altrettante tracce di lavoro. Le mediazioni concrete, anche in rapporto all’età dei destinatari o a situazioni speciali (catecumeni, ammalati, disabili, ecc.), sono lasciare alla singola realtà. Nulla infatti può sostituire la conoscenza dei soggetti in cammino da parte dei catechisti e degli accompagnatori. Esistono poi risorse locali a livello di arte, luoghi sacri, tradizioni, ecc. che potranno essere utilmente valorizzate in sede di catechesi eucaristica.

file attached   Catechesi sull'eucaristia (.doc)
file attached   Catechesi sull'eucaristia (.pdf)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

  Accetto cookies da questo sito.
Modulo Cookies